rotate-mobile
Cronaca Villa di Briano

Amianto e rifiuti pericolosi sversati a due passi dai campi coltivati

La scoperta effettuati dai volontari dell’associazione ‘Dea’

Amianto e materiali pericolosi sversati in campagna a Villa di Briano. A fare la scoperta i volontari dell'associazione  ‘Dea’ (Difesa eco ambientale) e gli Osservatori Civici Campania. 

Gli attivisti hanno scoperto il cumulo di rifiuti durante un mirato monitoraggio ambientale in località  ‘masseria La barca’, adiacente  campi adibiti a colture. Veniva riscontata la presenza di numerosi materiali pericolosi e non, tra i materiali presenti figuravano lastre di copertura rotte e altri materiali contenenti amianto, un cumulo  di cannette irrigue, materassi, numerosi materiali plastici, materiali lignei, pezzi di autovetture e altri materiali vari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amianto e rifiuti pericolosi sversati a due passi dai campi coltivati

CasertaNews è in caricamento