Rimuove l'amianto senza autorizzazione, arrivano i carabinieri

I militari dell'Arma hanno avvisato anche il Comune: c'è l'ordinanza di bonifica dell'area

Rimuove senza autorizzazione l'amianto dalla copertura della casa, arrivano i carabinieri e bloccano tutto. C'è anche un'ordinanza da parte della commissione straordinaria del Comune di Orta di Atella che obbliga adesso il proprietario della casa in via Mascagni a contattare una ditta specializzata per la rimozione, entro 60 giorni, dell'amianto. Il titolare dell'abitazione aveva rimosso le lastre e poi le aveva 'appoggiate' nel giardino coperte da un telo trasparente. Immediatamente sono intervenuti i carabinieri di Orta che poi hanno chiesto il supporto alla Forestale della stazione di Marcianise. E quindi è arrivata anche l'ordinanza del Comune "al fine di imporre la bonifica dell'area visto il concreto e attuale pericolo per la salute dei cittadini". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento