menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex consigliere Cesare Diana e l'American Palace

L'ex consigliere Cesare Diana e l'American Palace

Parte l'abbattimento dell'American Palace

L'ex consigliere Diana: "Verrà demolito nonostante la sentenza del 1989 che non prevede l'abbattimento"

E' stato allestito il cantiere per l'abbattimento dell'American Palace, edificio costituito da 40 appartamenti e situato al centro di Castel Volturno. Presto arriveranno le ruspe e si procederà con la demolizione del fabbricato, a causa di una serie di atti e giudizi ancora pendenti presso le sedi competenti. A denunciarlo è l'ex consigliere comunale Cesare Diana che torna ad accendere i riflettori sull'intricata vicenda dell'American Palace, più volte segnalata all'allora sindaco Dimitri Russo negli anni di opposizione consiliare.

La vicenda del fabbricato è complessa e risale al 1989, anno della prima e unica sentenza a riguardo da parte del Pretore. Nello specifico, tale sentenza ebbe come oggetto due immobili: una villa, realizzata abusivamente su suolo demaniale, di cui si chiese l'abbattimento, e l'American Palace, realizzato su suolo privato, per il quale il giudice chiese l'ammenda.

La villa fu abbattuta; mentre ora l'American Palace "pur non essendo soggetto ad abbattimento, sarà anch'esso demolito per una serie di atti e giudizi che ancora sono pendenti presso le sedi competenti - spiega l'ex consigliere Diana - Avevano tentato di fare chiarezza con un consiglio comunale, ma nulla. La confusione è stata talmente tanta, da indurre la Procura della Repubblica a chiedere due incidenti probatori per cambiare la sentenza ed assoggettare l'American Palace alla stessa normativa prevista per la villa, ossia l'abattimento, ma due diversi giudici monocratici hanno rigettato l'istanza della Procura".

"Ergo, oggi l'American Palace verrà abbattuto contro la sentenza del 1989 che non prevede l'abbattimento - sottolinea Diana - sentenza confermata nel 2017 e nel 2018 da due diversi giudici monocratici". Sulla vicenda dell'American Palace sono ancora pendenti diversi ricorsi da parte dei proprietari, che ora vedranno abbattarsi il proprio fabbricato. "Se li vinceranno accadrà che chiederanno il risarcimento dei danni - conclude Diana - e noi cittadini perbene pagheremo per l'incapacita degli amministratori del Comune di Castel Volturno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento