Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Riardo

Finto postino prova a colpire in casa, il sindaco allerta i carabinieri

Disposti accertamenti da parte della polizia municipale

Allarme truffe a Riardo. A lanciare l'allarme è il Comune che, in una nota pubblicata sui social, ha avvisato i cittadini di non aprire la porta di casa ad un uomo che si sta aggirando per le vie del paese, spacciandosi per un addetto delle Poste.

Il malvivente si è già recato presso due abitazioni, una in via Roma ed un'altra in via Santa Lucia, ed ha chiesto ai residenti "di aprire la porta affermando che dovevano essere sistemate delle pratiche presso l'ufficio postale", spiega il Comune nella nota. 

Per fortuna le persone contattate non hanno aperto la porta di casa allo sconosciuto. Si tratta di un uomo "alto e di corporatura snella, che indossa un cappellino e un giubbino beige e si muove a bordo di una bicicletta". 

Dopo le segnalazioni giunte al Comune, il sindaco Armando Fusco ha immediatamente informato i carabinieri di Pietramelara e disposto accertamenti da parte della polizia municipale. "Chiunque possa notare la presenza di tale soggetto - avvisa il Comune - è invitato di darne immediata comunicazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finto postino prova a colpire in casa, il sindaco allerta i carabinieri

CasertaNews è in caricamento