"Pacco bomba per gli immigrati" ma è un falso allarme | FOTO e VIDEO

Immediata la chiusura del centro cittadino e della Domiziana. Gli artificieri sventano la minaccia

Gli artificieri aprono il pacco col robot

Un pacco abbandonato nel sottopasso che collega il centro storico di Castel Volturno con la Strada Statale Domiziana con una scritta inquietante 'pacco bomba per gli immigrati' ha generato il panico tra i cittadini castellani. Immediata la chiusura del centro cittadino e della Domiziana.

Celere l'intervento dell'aliquota artificieri antisabotaggio dei carabinieri del comando provinciale di Caserta che mediante l'utilizzo di un robot ha prelevato il pacco, scoprendo che al suo interno non era presente materiale esplosivo ma solo un telefono cellulare collegato ad un groviglio di fili. Un sospiro di sollievo dunque per i curiosi accorsi.

Ancora in corso però il controllo di tutta l'area da parte degli artificieri coadiuvati dai colleghi delle stazioni, dagli agenti della polizia di Stato e della polizia municipale. Secondo i primi rilievi potrebbe trattarsi di una 'bravata' o un tentativo di strumentalizzazione per esasperare gli animi già tesi in relazione alla massiccia presenza sul territorio castellano di immigrati irregolari.

É la seconda volta che il messaggio di allontanare gli immigrati si accompagna ad uno pseudo innesco esplosivo. Lo scorso anno durante un comizio del partito 'Forza Nuova' si diramò l'allarme di un pacco bomba lasciato nel medesimo sottopasso. In quel caso era presente una piccola bombola di gas da campeggio legata a dei fili mal collegati tra loro che ne evitò l'esplosione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano non sfonda a Caserta nonostante i big. Zinzi è il più votato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento