Rami caduti sui binari: treni costretti a fermarsi

Quattro convogli con ritardi di quasi un’ora

(foto di repertorio)

Il maltempo che da sabato si è abbattuto sulla provincia di Caserta ha provocato problemi anche alla linea ferroviaria.

Questa mattina, infatti, alcuni rami sono caduti lungo i binari tra Teano e Vairano Patenora, provocando forti ritardi sulla linea Cassino-Napoli.

La situazione è stata risolta solo dopo la messa in sicurezza verso le 10, con l’intervento dei tecnici di Rfi che hanno liberato la linea e ripristinato la sua piena funzionalità.

Il problema ha provocato rallentamenti fino a 40 minuti per un Intercity e 3 Regionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Muore a 49 anni col virus. La rabbia del sindaco: "Smettiamola di sottovalutare la situazione"

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

Torna su
CasertaNews è in caricamento