‘Vigilessa’ aggredita da un automobilista per la multa

L'agente della municipale presa a pugni in centro: l'aggressore identificato e denunciato

Prima un colpo alla spalla, poi un pugno scagliato con impressionante violenza. È l’aggressione perpetrata da un automobilista contro un vigile urbano di Santa Maria a Vico, una donna che assieme ad un collega stava multando alcune vetture per aver parcheggiato sulle strisce pedonali e sul marciapiede.

È quanto accaduto nei giorni scorsi, in pieno centro, verso le 23. Proprio uno dei multati ha iniziato una forte discussione con i due agenti del locale comando di polizia municipale. Quando sembrava tutto finito l’automobilista è quindi sceso nuovamente dalla sua vettura aggredendo la donna e poi scappando rapidamente dalla zona.

Per fortuna grazie alle rapide indagini delle forze dell’ordine si è potuti risalire all’aggressore: l’automobilista, ben noto in città, è stato segnalato e denunciato all’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

Torna su
CasertaNews è in caricamento