rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca Piedimonte Matese

Colpisce al volto un vigile urbano e viene denunciata

L'agente di polizia municipale è stato costretto a recarsi in ospedale: 5 giorni di prognosi

Vigile urbano aggredito nella sede del comando di polizia municipale. Il dipendente comunale sarebbe stato aggredito prima verbalmente da una madre e da una figlia e poi da quest'ultima anche fisicamente. Tempestivo l'intervento del comandante Giovanni Labriola e di un altro agente che hanno prontamente riportato la calma. 

La vittima si è presentata in ospedale per le cure mediche, con piccole escoriazioni al volto ed è stato prontamente dimesso con una prognosi di 5 giorni.

La donna invece è stata denunciata per l'aggressione.

Ignoti i moviti dell'aggressione: alla base della lite potrebbero esserci motivi personali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpisce al volto un vigile urbano e viene denunciata

CasertaNews è in caricamento