rotate-mobile
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Botte continue a moglie e figli, marito geloso finisce in cella

L'uomo in manette grazie alla denuncia della vittima

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria Capua Vetere hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa da ufficio Gip del tribunale sammaritano su richiesta della locale Procura, nei confronti di B.C., 34enne residente a Santa Maria Capua Vetere, ritenuto responsabile di maltrattamenti contro familiari e conviventi e lesione personale aggravata.

Il provvedimento cautelare recepisce l’esito dell’attività investigativa condotta da militari dell’Arma, avviata a seguito della denuncia presentata dalla vittima, moglie dell’arrestato.

In particolare, la donna, ha riferito di essere stata oggetto, unitamente figli minori, per gelosia e futili motivi, di sofferenze fisiche e morali, attraverso vari episodi di aggressione ed umiliazioni continue. B.C. è stato accompagnato presso la locale casa circondariale e posto a disposizione della competente autorità giudiziaria.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte continue a moglie e figli, marito geloso finisce in cella

CasertaNews è in caricamento