Picchia la moglie e non versa i soldi alle figlie: arrestato

La moglie lo ha denunciato per le violenze subite

Gli agenti del Commissariato P. S. di Aversa, diretto dal Primo Dirigente della Polizia di Stato, Vincenzo Gallozzi, hanno dato esecuzione all’Ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Napoli Nord, Sezione del Giudice per le Indagini Preliminari, nei confronti di C. F., 54 anni, ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e violazione degli obblighi di assistenza familiare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il provvedimento è stato adottato a seguito dalle violenze fisiche e psicologiche   e dalle continue vessazioni a cui l’uomo sottoponeva da tempo la moglie e le due figlie. Dalla denuncia da queste presentata è emerso inoltre che l’uomo non versava alcunché per il sostentamento delle proprie figlie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento