Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Maddaloni

Aggredisce infermieri e carabinieri nel pronto soccorso, arrestato 18enne

Il giovane, fermato dai militari, è finito agli arresti domiciliari

In evidente stato di alterazione e agitazione ha ‘dato di matto’ all’interno del pronto soccorso dell’ospedale di Maddaloni, aggredendo il personale infermieristico e anche i militari intervenuti su segnalazione del 112.

Nottata incandescente a Maddaloni, dove i militari della locale aliquota radiomobile hanno tratto in arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio Alfonso Laurenza, 18enne del posto con precedenti. Il giovane nel folle raid ha provocato il ferimento di un infermiere e del personale del pronto soccorso.

Il giovane, dopo essere stato bloccato a fatica dai militari, è stato tradotto agli arresti domiciliari nella propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce infermieri e carabinieri nel pronto soccorso, arrestato 18enne

CasertaNews è in caricamento