Ricoverato in gravi condizioni, giallo sull'aggressione

La vittima ha ferite da taglio all'addome: ai carabinieri era stato segnalato un uomo armato di sciabola

Un uomo di nazionalità ghanese, con gravi ferite all’addome, si trova all'ospedale Pineta Grande a Castel Volturno ricoverato in prognosi riservata. Martedì sera l'uomo é stato trasportato d’urgenza al punto di primo soccorso con vistose ferite da taglio all'addome, incosciente. 

Pochi minuti primi i carabinieri di Castel Volturno erano stati allertati della presenza di un uomo di colore che si aggirava in via Trebbia, armato di sciabola. Giunti sul posto però non è stato ritrovato nessuno e non c'era nessun testimone a sostegno della segnalazione. 

Gli uomini dell'Arma indagano per accertare un possibile collegamento tra le due vicende.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento