Ricoverato in gravi condizioni, giallo sull'aggressione

La vittima ha ferite da taglio all'addome: ai carabinieri era stato segnalato un uomo armato di sciabola

Un uomo di nazionalità ghanese, con gravi ferite all’addome, si trova all'ospedale Pineta Grande a Castel Volturno ricoverato in prognosi riservata. Martedì sera l'uomo é stato trasportato d’urgenza al punto di primo soccorso con vistose ferite da taglio all'addome, incosciente. 

Pochi minuti primi i carabinieri di Castel Volturno erano stati allertati della presenza di un uomo di colore che si aggirava in via Trebbia, armato di sciabola. Giunti sul posto però non è stato ritrovato nessuno e non c'era nessun testimone a sostegno della segnalazione. 

Gli uomini dell'Arma indagano per accertare un possibile collegamento tra le due vicende.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • TERREMOTO Trema ancora la terra nel casertano

  • Latitante arrestato in una villetta dopo un blitz di carabinieri e polizia

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • TERREMOTO Scossa avvertita nel casertano

  • La morsa del maltempo non lascia la provincia di Caserta: prorogata l'allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento