Ubriaco aggredisce l'ex moglie, arrestato

Il 41enne in manette per resistenza a pubblico ufficiale

Arrestato dai carabinieri

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa, in quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, di C.V., 41 anni, residente a Trentola Ducenta.

I militari dell’Arma intervenuti su richiesta dell’ex coniuge dell’uomo, lo hanno trovato in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche. Lo stesso, allo scopo di sottrarsi a controllo, ha ingaggiato una breve colluttazione con i carabinieri, ma è stato subito bloccato.

Il 41enne, infatti, aveva poco prima minacciato ed aggredito l’ex moglie per futili motivi. Così come riferito dalla donna l’episodio è solo uno dei reiterati maltrattamenti subiti e, di fatto, già denunciati. L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Trovato morto in casa: è stato ucciso a coltellate

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

Torna su
CasertaNews è in caricamento