Aggredisce due donne con una mazza chiodata, condannato 40enne

La pena di 16 mesi diventa definitiva: la Cassazione respinge il ricorso

L'aggressione con una mazza chiodata

Diventa definitiva la condanna per Rocco Palmieri, 40enne di Mondragone. L'uomo è stato condannato alla pena di 1 anno e 4 mesi per lesioni. 
I fatti di cui al processo, con la Cassazione che ha respinto il ricorso presentato dal suo legale contro la sentenza della Corte d'Appello, risalgono al 2015. Secondo quanto riferito da Cronache di Caserta, Palmieri aggredì con una mazza chiodata due donne, ferendole alla testa ed alle braccia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento