Dirigente dell'Eurospin aggredito all'inaugurazione del supermercato

Picchiato da tre persone, portato in ospedale. Indaga la polizia

Un'aggressione in piena regola, sulla quale adesso cercherà di fare luce la polizia di Aversa, quella subita da un dirigente dell'Europin che giovedì a Carinaro si stava preparando per l'inaurugazione del nuovo supermercato nell'agro aversano. Lo riporta l'AdnKronos.  L'uomo, appena giunto sul posto, sarebbe stato avvicinato da tre persone armate di alcuni bastoni che lo avrebbero aggredito per poi darsi alla fuga, facendo perdere subito le loro tracce.  Per precauzione, il dirigente è stato accompagnato al Pronto Soccorso dell'ospedale di Aversa, ma i medici non hanno riscontrato conseguenze preoccupanti. Non è chiaro il motivo dell'aggressione che è oggetto di indagine da parte del commissariato di polizia di Aversa: gli agenti in queste ore sono ancora sul posto per acquisire gli elementi utili al caso.  Il dirigente dell'azienda che si occupa di grande distribuzione è stato sentito dalla polizia insieme ad alcuni testimoni. Tra i possibili motivi dell'imboscata, che necessitano di conferme, anche qualche possibile 'vendetta' di persone non assunte nel punto vendita. Al momento solo ipotesi investigative, in corso di approfondimento insieme ad altre piste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento