Vigili urbani aggrediti da un uomo con problemi psichici

Gli agenti erano intervenuti per una segnalazione

Gli operatori della Polizia municipale sono stati aggrediti da un uomo in piazza Bernini

Quattro agenti della Polizia municipale di Aversa sono stati aggrediti lunedì mattina, riportando lesioni considerate guaribili con 7 giorni di prognosi. Gli operatori sono intervenuti in piazza Bernini, i militari dell’Arma avevano infatti segnalato alla municipale un uomo affetto da evidenti problemi psichici che stava dando in escandescenze in strada

Gli agenti sono intervenuti per prelevare il cittadino e accompagnarlo in ospedale per un trattamento sanitario obbligatorio. L’uomo, in chiaro stato confusionale, ha reagito e opposto resistenza al trasferimento, iniziando a dimenarsi e a colpire gli operatori della Polizia. Alla fine l’uomo è stato accompagnato all’ospedale ‘Moscati’ per il Tso, il trattamento sanitario obbligatorio, mentre gli agenti saranno costretti al riposo per le ferite riportate.

Sul caso è intervenuto anche il sindaco della città, Enrico de Cristofaro: ““Esprimo piena solidarietà a nome mio e dell’intera Amministrazione Comunale ai quattro vigili urbani aggrediti nella giornata di ieri. Nel contempo – ha detto ancora il primo cittadino – sollecitiamo ancora una volta una maggiore presenza sul territorio delle forze dell’ordine. La mia amministrazione comunale, responsabilmente, sta valutando la possibilità di ampliare il Corpo della Polizia Municipale di Aversa. Stiamo valutando, infatti, come fare per far sì che ci siano più agenti ad Aversa nel Corpo della municipale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

Torna su
CasertaNews è in caricamento