Cronaca

Aggrediscono con una mannaia ed un coltello una coppia tra cui una donna incinta

Macerata Campania - I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), hanno deferito in Stato di Libertà due cittadini di origine indiana, un 35enne ed un 26enne, entrambi domiciliati a Macerata...

coltello e mannaiacarabinieri

I carabinieri dell'aliquota radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), hanno deferito in Stato di Libertà due cittadini di origine indiana, un 35enne ed un 26enne, entrambi domiciliati a Macerata Campania, per lesioni personali e porto abusivo di armi bianche. Nell'occorso i carabinieri nel transitare in Piazza Mazzini sorprendevano i due con un altro individuo in corso di identificazione, datosi alla fuga, armati rispettivamente di mannaia e coltello, mentre si avventavano su un loro connazionale 32enne e compagna 25enne di origine rumena.

Il malcapitato, nella circostanza, ha riportato "ferita lacerocontusa al polso dx" giudicata guaribile gg. 7 dai sanitari dell'ospedale di Caserta, mentre la compagna, in stato gravidanza, ha riportato escoriazioni giudicate guaribili in 2 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediscono con una mannaia ed un coltello una coppia tra cui una donna incinta

CasertaNews è in caricamento