rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Sparanise

Aggredisce moglie e figlio con un'ascia e ferisce l'amico: arrestato

I militari lo hanno fermato non senza difficoltà

Ha aggredito la moglie ed il figlio con un’ascia ed ha ferito un amico che stava provando a fermarlo. E’ accaduto nella tarda serata di domenica a Sparanise dove i carabinieri della compagnia di Capua, guidata dal tenente colonnello Paolo Minutoli, sono intervenuti per arrestare l’uomo in flagranza di reato.

Stando a quanto sono riusciti a ricostruire i militari, l’uomo, dopo aver alzato un po’ il gomito, ha iniziato a litigare con la moglie, arrivando a minacciare anche il figlio che aveva cercato di difendere la donna. Sono intervenuti alcuni amici che vivono in zona, attirati dalle urla: hanno provato a far calmare l’uomo, che però ha aggredito e ferito uno di loro. A quel punto si è deciso di allertare i carabinieri perché la situazione stava diventando ingestibile.

I militari hanno avuto non poca difficoltà a bloccare, perché l’aggressore ha fatto resistenza. Poi sono riusciti ad ammanettarlo e lo hanno trattenuto nelle camere di sicurezza: è accusato di maltrattamenti in famiglia aggravati e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce moglie e figlio con un'ascia e ferisce l'amico: arrestato

CasertaNews è in caricamento