Picchia la moglie davanti ai figli piccoli, fermato il marito violento

L’uomo, un pregiudicato 48enne, ha ricevuto il divieto di avvicinamento alla coniuge

Nella serata di venerdì agenti del commissariato di Polizia di Santa Maria Capua Vetere hanno notificato a G.A., 48enne pregiudicato del posto, un provvedimento che impone il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa. 

In particolare le indagini condotte a seguito della denuncia sporta dalla coniuge del 48enne hanno consentito di avvalorare gravi indizi di reato nei confronti dell’indagato in ordine al reato di maltrattamenti in famiglia e quindi la reiterata commissione di episodi vessatori e violenti perpetrati dal pregiudicato nei confronti della stessa coniuge, che veniva in alcune occasioni costretta a ricorrere alle cure dei sanitari del locale ospedale civile, anche alla presenza di  figli minorenni della coppia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, concordando con il quadro indiziario emerso, ha pertanto emesso a seguito della richiesta della locale Procura della Repubblica la misura cautelare al fine di impedire che l’indagato possa perpetrare ulteriori intemperanze e quindi per salvaguardare l’incolumità della parte offesa.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in spiaggia: è morto Renato Lamberti

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

  • Arrivano nel casertano per le vacanze ma sono positivi al coronavirus

  • Muore a 39 anni dopo il drammatico incidente mentre lavora

  • La fortuna bacia il casertano: vinti oltre 130mila al Lotto

  • Coppia di commercianti positivi al coronavirus. E' caccia a tutti i contatti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento