menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato dai carabinieri dopo l'aggressione alla compagna

Il 34enne è stato bloccato dai militari dopo una segnalazione

Ha aggredito e minacciato di morte la compagna tra le mura di casa. Per questo un 34enne di Maddaloni, R.S., è stato fermato dopo il blitz compiuto dai carabinieri della locale Compagnia.

I militari sono intervenuti nella casa in via Carrarone, nella periferia della città, dove il 34enne si sarebbe reso responsabile dell’aggressione nei confronti della compagnia. I carabinieri sono quindi intervenuti dopo una segnalazione evitando il peggio. Saranno ora i giudici a decidere la misura da applicare a R.S..

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento