rotate-mobile
Cronaca Castel Volturno

Adescata in auto, lo minaccia con una siringa

La donna è stata rintracciata e arrestata dopo la denuncia dell’automobilista

I carabinieri della sezione radiomobile del Reparto Territoriale di Mondragone nel corso della notte, sulla Statale Domiziana a Castel Volturno, hanno tratto in arresto la 28enne rumena Elena Treica Alexandra. La donna donna è stata rintracciata dai militari dell’Arma e tratta in arresto a seguito di una denuncia di tentata rapina sporta, nella tarda serata di ieri, da un 56enne di Qualiano (Na). 

In particolare la donna, dopo aver aderito all’invito del denunciante di salire a bordo dell’autovettura, lo ha minacciato con una siringa tentando di farsi consegnare somma contante di 20 euro. La vittima, riuscita a scappare, ha denunciato il tutto ai carabinieri che, a seguito di accurate ricerche, hanno individuato e tratto in arresto la donna, poi associata presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli (Na).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adescata in auto, lo minaccia con una siringa

CasertaNews è in caricamento