Accoltella il vicino di casa dopo aver picchiato la moglie: arrestato

L'amico era intervenuto per sedare la lite tra coniugi. Il 43enne acciuffato dopo la fuga

Il coltello è stato sequestrato dai carabinieri

Si è conclusa con l'arresto di un 43enne la notte di follia a San Marcellino. L'uomo, albanese ed in Italia senza fissa dimora, prima ha picchiato la moglie e poi ha accoltellato all'addome il vicino di casa, intervenuto per sedare la lite tra coniugi a difesa della donna. L'uomo è stato arrestato mentre tentava di scappare con ancora il coltello tra le mani. 

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Trentola Ducenta, l’uomo, dopo aver picchiato e minacciato di morte con un coltello da cucina la moglie convivente, si è scagliato violentemente contro un suo connazionale, vicino di casa che era intervenuto per sedare la lite tra i coniugi. Quest’ultimo è stato attinto da diversi fendenti all'addome.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari dell’Arma, prontamente intervenuti, hanno bloccato l’aggressore ancora in possesso del coltello, mentre stava tentando di fuggire a bordo di un'autovettura in uso. Sul posto è altresì intervenuto personale medico del servizio 118 che ha riscontrato i feriti affetti, rispettivamente, la donna, da trauma contusivo al capo, al naso e ferita lacero contusa al lobo auricolare sinistro, contusioni e contusioni multiple all'addome, mentre l’uomo da ferite da taglio superficiali alla regione emitorace destra e all’addome. Il coltello è stato sottoposto a sequestro. L’aggressore è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento