Cronaca

Beccato ad un controllo con il carico di abbigliamento falso in auto

L'uomo, un 48enne napoletano, è stato denunciato dai carabinieri

Denuncia a piede libero per ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi a carico di O.F., 48enne napoletano domiciliato a Giugliano in Campania, fermato stamattina dall’aliquota radiomobile dei carabinieri di Sessa Aurunca sulla strada statale Domiziana.

L'uomo, a bordo della sua Toyota Yaris, è stato fermato dai militari per un controllo: da qui la scoperta del ricco campionario di abbigliamento contraffatto con un valore sul mercato di circa 1000 euro tranquillamente depositato nell'abitacolo. Posto sotto sequestro il cospicuo campionario, è scattata la denuncia alla Procura di Santa Maria Capua Vetere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato ad un controllo con il carico di abbigliamento falso in auto

CasertaNews è in caricamento