Abbattimento di una villetta, il Tar sospende l'ordinanza del Comune

Accolta la richiesta cautelare del cittadino nelle more della trattazione del giudizio

Il ricorso presentato dall'avvocato Labriola

Ordine di demolizione di una casa sospeso. E' stata questa la decisione del presidente dell'ottava sezione del Tar della Campania che ha accolto la richiesta cautelare avanzata da un cittadino, rappresentanto in giudizio dall'avvocato Renato Labriola, contro il Comune di Cellole. 

I giudici hanno sottolineato come l'ingiunzione all'abbattimento dell'immobile produca effetti "non riparabili" per il ricorrente nelle more della trattazione collegiale della vertenza fissata a metà settembre. La casa, dunque, resterà in piedi fino a quando i giudici entreranno nel merito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La villetta ad un solo piano era stata oggetto di una richiesta di condono rigettata dal comune di Cellole in quanto sarebbe sorta in zona sottoposta a vincolo paesaggistico. Vincolo che, ad avviso del legale Labriola, sarebbe "inesistente" in quanto "non risulta l’eventuale data di pubblicazione di alcun provvedimento di apposizione del vincolo". Una questione che adesso dovrà essere valutata dai magistrati amministrativi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento