Busta con proiettile negli uffici del Comune

Scoperta dal sindaco che ha allertato le forze dell’ordine

Una lettera minatoria con un proiettile all’interno destinato ad un assessore della giunta comunale di Aversa. E’ quanto accaduto oggi: la scoperta è stata fatta direttamente dal sindaco Alfonso Golia che ha deciso di aprire la missiva appena arrivato in ufficio, notando qualcosa di strano in quella lettera. Il dubbio si è tramutato subito in realtà: all’interno vi era una lettera con un elenco di minacce nei confronti di un assessore del suo esecutivo. Golia non ha perso tempo ed ha immediatamente allertato le forze dell’ordine, oltre che il diretto interessato, sul quale per il momento si preferisce mantenere il riserbo, per avviare le indagini. La lettera sarà analizzata dalla polizia scientifica per cercare di trovare qualche elemento che possa portare ad individuare il mittente. Certamente questo episodio alza la tensione in Comune. Da quello che è emerso la lettera porta il timbro postale di Napoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento