rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
CasertaNews

Opinioni

CasertaNews

Redazione CasertaNews

68enne morto nel parcheggio dell'ospedale, ieri l'autopsia oggi i funerali

Pignataro Maggiore - Ieri mattina alle 10, è stata effettuata l’autopsia di Giuseppe Bovenzi, il sessantottenne di Pignataro Maggiore, morto improvvisamente nel parcheggio del Pronto soccorso di Caserta, appena dimesso dai medici. A disporre...

Ieri mattina alle 10, è stata effettuata l’autopsia di Giuseppe Bovenzi, il sessantottenne di Pignataro Maggiore, morto improvvisamente nel parcheggio del Pronto soccorso di Caserta, appena dimesso dai medici. A disporre l’esame autoptico il P.M. Maria Alessandra Pinto, alla presenza del medico legale consulente del P.M dott. Luca Lepore e Dott.Diurno. I familiari delle parti offese, difesi dall’avv.Giuseppe Patierno e Luca Di Caprio, medico legale, consulente delle parti offese, il dott.Pasquale Monetti. Oggi (giovedi) alle 15, l’estremo saluto al compianto Bovenzi. Giovedi scorso l’inizio della vicenda che ha avuto il triste epilogo. Sembrava un giorno come l’altro. Ad un certo punto, l’uomo avverte dolori fortissimi all’addome e comincia a vomitare, tanto da allarmare moglie e figlio, che montati con lui in macchina, si sono diretti repentinamente al pronto soccorso dell’ospedale sant’Anna - San Sebastiano di Caserta. Dopo aver effettuate le indagini di routine e sei ore di osservazione, l’anziano è stato dimesso. Uscito con i familiari dal nosocomio, si è diretto verso il parcheggio, per mettersi in auto e tornare a casa, ma e’ rimasto fulminato, perdendo la vita sul colpo. Subito è stata aperta un’inchiesta da parte della magistratura, che ha disposto il sequestro della salma, e la conseguente autopsia. “Abbiamo svolto tutti gli esami necessari, compresi quelli cardiaci, e tutti sono risultati negativi" - precisano dall’ospedale. L’autorità giudiziaria ha fatto sequestrare la cartella clinica di Giuseppe Bovenzi, l’autopsia, la cartella clinica e le testimonianze di medici, paramedici e gente comune, presente nel pronto soccorso.

Si parla di

68enne morto nel parcheggio dell'ospedale, ieri l'autopsia oggi i funerali

CasertaNews è in caricamento