Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Violenta lite tra colleghi di lavoro finisce a coltellate: arrestato 42enne

San Felice a Cancello - I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, Iannone Gaetano, cl. 72, del luogo, responsabile di lesioni gravissime commesse ai danni di un cinquantenne del luogo. Tra i due, durante lo...

204014_coltello_aggressione

I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, Iannone Gaetano, cl. 72, del luogo, responsabile di lesioni gravissime commesse ai danni di un cinquantenne del luogo. Tra i due, durante lo svolgimento del turno di lavoro, scaturiva una violenta lite verbale per futili motivi. Successivamente Iannone, ancora adirato per quanto accaduto in precedenza, aggrediva fisicamente il collega nei pressi dell'abitazione di quest'ultimo, colpendolo più volte al viso con un coltello. I militari dell'Arma, intervenuti sul posto, hanno subito ricostruito i fatti e rintracciato il reo. La vittima è stata subito trasportata dai sanitari del servizio 118 presso il pronto soccorso di quel comune, dove è stata giudicata affetta da "ferita lacero-contusa al volto in regione mandibolare sinistra e ricoverata presso il reparto di chirurgia dell'ospedale di Maddaloni (CE). L'arrestato, invece, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria C.V., su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenta lite tra colleghi di lavoro finisce a coltellate: arrestato 42enne

CasertaNews è in caricamento