menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
100645_112-Carabinieri

100645_112-Carabinieri

Fanno prostituire le due figlie minorenni a casa di un pensionato di 80 anni, ma prima di andar via lo derubano: cinque denunce

Caserta - Una vicenda assurda accaduta nel beneventano con protagonista, tra gli altri, una donna casertana. Due mamme hanno accompagnato le proprie figlie minorenni da un 80enne per farle prostituire, ma le due giovani hanno anche approfittato...

Una vicenda assurda accaduta nel beneventano con protagonista, tra gli altri, una donna casertana. Due mamme hanno accompagnato le proprie figlie minorenni da un 80enne per farle prostituire, ma le due giovani hanno anche approfittato dell'occasione per derubare l'anziano di 600 euro in contanti. L'episodio si è verificato a Montesarchio (Benevento), dove i carabinieri hanno denunciato alla procura sannita e al tribunale per i Minorenni di Napoli le cinque persone perché ritenute responsabili, a vario titolo, di tentata violenza sessuale con l'aggravante di aver commesso i fatti nei confronti di minorenni, sfruttamento della prostituzione e furto. I protagonisti della vicenda sono l'anziano pensionato e quattro cittadine di origine rumena: due mamme e due figlie non ancora maggiorenni. Secondo quanto emerso dalle indagini, l'uomo avrebbe commissionato alle due donne un "contatto" fisico con le minori. Le ragazze, prima di andar via dall'abitazione dell'80enne approfittando delle distrazioni dell'anziano, hanno pensato di impossessarsi della somma di 600 euro in contanti che il pensionato custodiva in un cassetto di un armadio. L'uomo è stato denunciato per tentata violenza sessuale ai danni delle due minorenni. Le mamme, una 54enne proveniente da Caserta ed una 47enne residente ad Afragola, sono state denunciate per sfruttamento della prostituzione e le minorenni per furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento