menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
200832_carabinieri-auto

200832_carabinieri-auto

Caporal maggiore picchia selvaggiamente i genitori anziani mandandoli all'ospedale

Caserta - Un caporal maggiore in forza presso l'VIII reggimento bersaglieri di Caserta ha massacrato di botte gli anziani genitori mandandoli all'ospedale. E' accaduto ieri sera quando, S.A. 30enne residente a Boscoreale, in seguito ad una lite...

Un caporal maggiore in forza presso l'VIII reggimento bersaglieri di Caserta ha massacrato di botte gli anziani genitori mandandoli all'ospedale. E' accaduto ieri sera quando, S.A. 30enne residente a Boscoreale, in seguito ad una lite familiare ha picchiato violentemente i genitori, rispettivamente di 67 e 69 anni. Ora i due anziani genitori si trovano ricoverati presso l'Ospedale di Boscotrecase (Napoli). Le condizioni sono gravissime per la madre che ha riportato traumi alla testa, spalle e avambraccio. Ferite meno gravi per il padre. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Torre Annunziata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento