Cronaca

Estorsioni ed usura ai danni di imprese della Valle Caudina: in cella padre e figlio esponenti del clan Belforte

Marcianise - Domenico e Raffaele Rossetti,rispettivamente padre e figlio, di 57 e 36 anni, ritenuti affiliati al clan "Belforte" sono stati arrestati dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Benevento nelle rispettive residenze di...

142459_rossetti_camorra

Domenico e Raffaele Rossetti,rispettivamente padre e figlio, di 57 e 36 anni, ritenuti affiliati al clan "Belforte" sono stati arrestati dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Benevento nelle rispettive residenze di Capodrise e Marcianise. L'accusa per entrambi è di usura ed estorsione in danno di lcuni imprenditori irpini e, in particolare, della Valle Caudina. Padre e figlio operavano da diversi mesi, avvalendosi dell'intimidazione, elargendo prestiti a tassai usurai a danno di imprenditori della provincia di Avellino. In particolare, i due Rossetti, approfittavano dello stato di bisogno economico dei due imprenditori edili per estorcere denaro a tassi pari al 15% mensile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsioni ed usura ai danni di imprese della Valle Caudina: in cella padre e figlio esponenti del clan Belforte

CasertaNews è in caricamento