Cronaca

Trovato cadavere di un 53enne sparato con un colpo di fucile alla gola: accusato pregiudicato 71enne

Sant'Angelo d'Alife - In località Petraro Turchia, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Piedimonte Matese e quelli della stazione di Alife (Caserta) hanno rinvenuto il cadavere di Giugno Giuseppe, cl. 1961 del luogo...

210916_carabinieri_strada

In località Petraro Turchia, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Piedimonte Matese e quelli della stazione di Alife (Caserta) hanno rinvenuto il cadavere di Giugno Giuseppe, cl. 1961 del luogo, attinto da un colpo di fucile alla gola. "La serrata attività di indagine - è spiegato in un comunicato dei carabinieri di Caserta - ha consentito di ricostruire l'evento criminoso e raccogliere gravi indizi colpevolezza, per il reato di omicidio, nei confronti del pregiudicato Santopaolo Giuseppe, cl. 1943". La causa del delitto sarebbe da ricondurre a futili motivi connessi a problemi di vicinato. I rilievi tecnici sono stati eseguiti dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta. Al momento l'arma del delitto non è stata ancora rinvenuta. Il Santopaolo è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato cadavere di un 53enne sparato con un colpo di fucile alla gola: accusato pregiudicato 71enne

CasertaNews è in caricamento