menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
121922_ospedale_emergenza

121922_ospedale_emergenza

Muore 27enne del Burundi all'Ospedale di Caserta: aperta inchiesta

Caserta - Sarà l'autopsia disposta dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) a dover fare luce sulla morte di Regis Roger, un ragazzo di 27 anni, originario del Burundi, avvenuta all'ospedale di Caserta nella notte tra...

Sarà l'autopsia disposta dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) a dover fare luce sulla morte di Regis Roger, un ragazzo di 27 anni, originario del Burundi, avvenuta all'ospedale di Caserta nella notte tra sabato e domenica. Il 27enne viveva con la madre e altri tre fratelli in città, da quando la famiglia era stata costretta a lasciare il Burundi. Il padre del giovane, ministro dell'agricoltura del Burundi, era stato ucciso insieme al primo ministro nel corso di un attentato. Pare che il ragazzo precedentemente fosse stato in cura al Cardarelli di Napoli e che fosse affetto da una malattia del sangue.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento