menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uccide la moglie con un colpo di pistola all'addome a Prata Sannita, in cella ex guardia giurata di 58 anni

Prata Sannita - Ha ucciso la moglie con un colpo di pistola all'addome, si tratta di Franco Ferruccio, 58enne, ex guardia giurata. L'omicidio è avvenuto questa mattina a Prata Sannita, presso l'abitazione dei due coniugi. La vittima Carmela...

Ha ucciso la moglie con un colpo di pistola all'addome, si tratta di Franco Ferruccio, 58enne, ex guardia giurata. L'omicidio è avvenuto questa mattina a Prata Sannita, presso l'abitazione dei due coniugi. La vittima Carmela Imundi, 52enne, è stata trasportata da una autoambulanza all'ospedale di Piedimonte Matese, dove è giunta però già cadavere. L'omicida è stato immediatamente fermato dai Carabinieri di Piedimonte Matese, in stato confusionale. Dai primi accertamenti, il movente dell'omicidio sarebbe da ricondurre a problemi coniugali che hanno portato al tragico epilogo di questa mattina. L'arma usata dal 58enne, una pistola automatica calibro 7,65, è stata rinvenuta dagli stessi Carabinieri, all'interno della camera da letto, sotto un materasso, dove era stata occultata dall'omicida. Ora l'uomo si trova in stato di arresto e verrà trasferito nelle prossime ore presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, mentre l'arma è finita sotto sequestro. Ulteriori indagini sono in corso da parte dei Carabinieri per meglio definire i contorni della vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Troppi contagi, il sindaco non si fida: "Le scuole restano chiuse"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    "Cirillo arrestato. Ora mio padre può riposare in pace"

  • Cronaca

    Nove vittime del virus nel casertano, 150 nuovi positivi

  • Cronaca

    La carcassa di un capodoglio sulla spiaggia casertana | FOTO

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Caterina Balivo torna in tv su Rai 1

  • social

    Blue Monday 2021, oggi è il giorno più triste dell'anno

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento