Cronaca

Traffico di ecstasy tra gli universitari e nei locali notturni: 18 custodie cautelari tra Caserta e Napoli [tutti i nomi]

Capua - Nella mattinata di oggi, i militari della Compagnia Carabinieri di Capua hanno dato esecuzione,nelle province di Caserta e Napoli, ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice perle indagini preliminari del Tribunale di Napoli...

122929_carab_ecstasy1

Nella mattinata di oggi, i militari della Compagnia Carabinieri di Capua hanno dato esecuzione,nelle province di Caserta e Napoli, ad un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice perle indagini preliminari del Tribunale di Napoli nei confronti di 18 persone, indagate per il reatodi associazione per delinquere finalizzata al traffico, detenzione e spaccio di ingenti quantità disostanze stupefacenti.
L'attività investigativa, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli e svolta dalNucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Capua, trae origine dalmonitoraggio di alcuni assuntori di stupefacente della città di Capua che si rifornivanodirettamente in Napoli e provincia per poi rivenderla in Capua ed in alcuni paesi limitrofi.L'intera indagine ha consentito di accertare le modalità organizzative e di individuare icomponenti di una consorteria criminale dedita al traffico ed allo spaccio di diverse tipologie disostanze stupefacenti (tra cui l'ecstasy) in diversi comuni della provincia di Caserta e Napoli,oltre che a Roma, dove alcuni studenti (anch'essi appartenenti al sodalizio criminale) erano statidesignati per distribuire l'ecstasy negli atenei da loro frequentati e nei locali notturni romani.Le investigazioni, che hanno consentito, nel corso delle indagini, di trarre in arresto, inflagranza di reato, ben 11 soggetti e di recuperare e sottoporre a sequestro ingenti quantitativi disostanza stupefacente, hanno senz'altro, per ciò che concerne gli ambiti territoriali che si sonoindicati, determinato il depotenziamento dei canali di approvvigionamento e di vendita dinotevoli quantità di sostanze stupefacenti.

L'operazione eseguita dai Carabinieri della Compagnia di Capua nelle prime ore di oggi è stata coordinata dalla DDA di Napoli ed in particolare dal Procuratore Capo Dott. Giovanni Colangelo, Procuratore Aggiunto Dott. Giuseppe Borrelli e dai Sostituti Procuratori Dott. Giovanni Conzo e Dott.ssa Maria Teresa Orlando.
Si riportano, di seguito, i nominativi dei destinatari del provvedimento eseguito nelle prime ore di oggi dai Carabinieri della Compagnia di Capua:1. TASSINARI GIANLUCA, cl. 1982, di Capua (CE);2. GALASSO MARIANO, cl.1966, di Napoli (NA);3. FILOSA ANGELO, cl.1965, di Mondragone (CE);4. TORINO VINCENZO, cl. 1980, di Mondragone (CE);5. AMBRA VITALE, cl. 1964, di Castel Volturno (CE);6. NASTA PIETRO, cl. 1982, di Caserta (CE);7. CONQUISTA GIOVANNI, cl.1976, di Acerra (NA);8. PEZZULO VINCENZO, cl. 1977, di Vitulazio (CE);9. VIZIOLA GIOVANNI, cl.1986, di Nocera Sup. (SA);10. MASCOLO BRUNO, cl. 1988, di Cava dei Tirreni (SA);11. CINQUEGRANA PAOLO, cl. 1964, di Mondragone (CE);12. SCOGNAMIGLIO MARIO, cl. 1982, di Castel Volturno (CE);13. DESIDERIO FERDINANDO, cl. 1969, di Casoria (NA);14. PALLADINO MARIA ROSARIA, cl. 1972, di Casoria (NA);15. FRENNA VINCENZO, cl. 1967, di Melito di Napoli (NA);16. DI GENNARO ENZO, cl. 1967, di Castel Volturno (CE);17. ROMANO ANTONIO, cl. 1966, di Castel Volturno (CE).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di ecstasy tra gli universitari e nei locali notturni: 18 custodie cautelari tra Caserta e Napoli [tutti i nomi]

CasertaNews è in caricamento