menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
070616_carabinieri_lavoro

070616_carabinieri_lavoro

Sequestrato a boss casalesi un appartamento ed una autorimessa per 387mila euro

Aversa - I carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta in esecuzione del decreto di sequestro preventivo emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, confronti di Biondino Francesco, cl. 1959, attualmente ristretto in regime dell'art. 41...

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta in esecuzione del decreto di sequestro preventivo emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, confronti di Biondino Francesco, cl. 1959, attualmente ristretto in regime dell'art. 41, hanno proceduto al sequestro di un appartamento ed un'autorimessa siti in Aversa e diversi conti correnti bancari e libretti di risparmio intestati ai suoi familiari. Il valore dei beni sequestrati ammonta ad circa, il tutto riconducibile all'attività illecita svolta dal Biondino all'interno del clan dei casalesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

  • Cronaca

    Muore a 37 anni col Covid: "Addio Anna Teresa"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento