menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Deteneva illegalmente arma di guerra e munizioni: arrestato 43enne

Villa Literno - In piazza delle città, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe unitamente a quelli della C.I.O. del 6° Battaglione Toscana hanno arrestato, in flagranza di reato per "detenzione...

In piazza delle città, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe unitamente a quelli della C.I.O. del 6° Battaglione Toscana hanno arrestato, in flagranza di reato per "detenzione illegale di arma clandestina e munizionamento da guerra" Ucciero Francesco, classe 1970, in atto sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in Villa Literno per reati in materia di sostanze stupefacenti. L'uomo, presso l'abitazione in cui è sottoposto agli obblighi, è stato trovato in possesso di nr. 1 (una) pistola beretta 7,65, non censita in banca dati, nr. 83 (ottantatre) munizioni complessive suddivise in nr. 14 (quattordici) cal. 9 da guerra, nr. 1 (una) cal. 9 luger, nr. 14 (quattordici) cal. 9 short, nr. 53 (cinquantatre) cal. 7,65. Le armi ed il munizionamento sono stati sottoposti a sequestro mentre l'arrestato, è stato tradotto presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento