Cronaca

Massacro' di botte 32enne per questioni di viabilita' rapinandogli il telefonino: identificato ed arrestato 29enne

Cellole - Nel corso della notte i Carabinieri del Comando Stazione Sessa Aurunca (Caserta), hanno tratto in arresto Palmieri Pasquale cl. 84, di Cellole. Allo stesso i militari dell'Arma hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare degli...

074100_carabinieri_spaccio

Nel corso della notte i Carabinieri del Comando Stazione Sessa Aurunca (Caserta), hanno tratto in arresto Palmieri Pasquale cl. 84, di Cellole. Allo stesso i militari dell'Arma hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di S. Maria Capua Vetere (Caserta) per rapina. Il provvedimento è scaturito a seguito dell'identificazione del Palmieri quale autore della rapina commessa il 24 giugno 2013 in Sessa Aurunca allorquando, per ragioni di viabilità, scese dalla sua vettura e malmenò un 32enne utente della strada al quale tolse, impossessandosene, anche un telefono cellulare dandosi poi alla fuga. In quella circostanza, la vittima riportò un trauma facciale con frattura del setto nasale con gg 20 di prognosi. L'arrestato, dopo le formalità, è stato tradotto presso il proprio domicilio in Cellole, agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massacro' di botte 32enne per questioni di viabilita' rapinandogli il telefonino: identificato ed arrestato 29enne

CasertaNews è in caricamento