Cronaca

Nasconde eroina nel cavo rettale: in arresto donna di 30 anni

Mondragone - I carabinieri della Stazione di Grazzanise agli ordini del Maresciallo De Santis Luigi, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Stellini Samanta cl. 83, di Fondi. La...

113129_Stellini

I carabinieri della Stazione di Grazzanise agli ordini del Maresciallo De Santis Luigi, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Stellini Samanta cl. 83, di Fondi. La donna, fermata e controllata dai militari dell'Arma mentre transitava in viale Margherita in compagnia di un 32enne, anch'egli di Fondi, ha subito mostrato ingiustificati segni di agitazione tali da indurre i militari dell'arma a richiedere la presenza di personale sanitario per eseguire un'accurata perquisizione. E' in quel che la Stellini ha riferito di detenere, nella cavità rettale, un ovulo contenente sostanza stupefacente. Il successivo esame radiografico, effettuato presso la clinica "Pineta Mare" di Castel Volturno, ha permesso di appurare la effettiva presenza dell'ovulo, contenente sostanza stupefacente tipo "eroina" del peso complessivo di gr. 10,00. L'arrestata è stata associata presso Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli (NA).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde eroina nel cavo rettale: in arresto donna di 30 anni

CasertaNews è in caricamento