menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
105236_rapina_taglierino

105236_rapina_taglierino

Entra in una gioielleria e per rapinarla con un taglierino ma i propietari lo bloccano e lo fanno arrestare: in cella 20enne

Frignano - Nel corso della serata di ieri in Frignano (Caserta), i carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto, per tentata rapina, Erardi Raffaele, cl. 94 di Giugliano. Il giovane, dopo essere entrato in una gioielleria di...

Nel corso della serata di ieri in Frignano (Caserta), i carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto, per tentata rapina, Erardi Raffaele, cl. 94 di Giugliano. Il giovane, dopo essere entrato in una gioielleria di Frignano, sotto minaccia del taglierino tentava di consumare una rapina. Nella circostanza lo stesso veniva affrontato dai proprietari, due fratelli, che riuscivano a bloccarlo fino all'intervento dei carabinieri. Durante la colluttazione uno dei proprietari riportava una ferita da arma da taglio alla mano sx, trauma facciale e ferita lacero contusa al volto, giudicato guaribile dai sanitari intervenuti in 15 giorni. I militari dell'Arma sono ora alla ricerca del complice, riuscito a fuggito. Sul posto i malviventi hanno abbandonato un motociclo denunciato poi risultato essere oggetto furto consumato in San Giorgio A Cremano (NA). L'arrestato è stato posto agli arresti domiciliari

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento