menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
071823_ambulanza-soccorsi

071823_ambulanza-soccorsi

22enne albanese va a sbattere contro un muro con auto rubata: va prima all'ospedale e poi in carcere

San Marcellino - Nella scorso notte, a San Marcellino (Caserta), i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa, hanno proceduto all'arresto del cittadino albanese Koci Rigels, cl.1992, ivi domiciliato. Nella...

Nella scorso notte, a San Marcellino (Caserta), i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa, hanno proceduto all'arresto del cittadino albanese Koci Rigels, cl.1992, ivi domiciliato. Nella circostanza il prevenuto, poco prima, da solo in quella via Lazio, alla guida di un'autovettura collideva contro il muro perimetrale del cimitero, venendo, successivamente trasportato con autombulanza presso il pronto soccorso dell'ospedale di Aversa per le cure del caso e poi dimesso. In merito sono intervenuti i militari dell'Arma, i quali hanno potuto verificare che l'autovettura in uso all'uomo era stata asportata l'11 u.s. in Corigliano Calabro (CS). Quindi, il Koci, che dovrà adesso rispondere del reato di ricettazione, è stato condotto presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento