Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

E' giallo di San Silvestro a Caserta: il cadavere di un 67enne con ferite alla testa e' stato ritrovato nell'androne della sua abitazione

Caserta - E' giallo di San Silvestro a Caserta, dove è stato ritrovato il cadavere di un 67enne identificato in Bartolomeo Gentile. Il corpo senza vita è stato trovato all'interno dell'androne della sua abitazione nella frazione Tuoro. La vittima...

100358_cadavere_polizia

E' giallo di San Silvestro a Caserta, dove è stato ritrovato il cadavere di un 67enne identificato in Bartolomeo Gentile. Il corpo senza vita è stato trovato all'interno dell'androne della sua abitazione nella frazione Tuoro. La vittima presentava gravi ferite alla testa. Per chiarire i motivi della morte è stata disposta l'autopsia.
Sulla testa il medico del 118 ha accertato la presenza di alcune ferite concentrate soprattutto nella regione occipitale, come se qualcuno avesse colpito l'uomo da dietro; inoltre i parenti hanno avanzato forti dubbi sul decesso per cause naturali. Bartolomeo Gentile era un ex dipendente della ditta di pulizie che opera presso l'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano. Sul caso indaga la Polizia di Stato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' giallo di San Silvestro a Caserta: il cadavere di un 67enne con ferite alla testa e' stato ritrovato nell'androne della sua abitazione

CasertaNews è in caricamento