menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
072348_carabinieri-1

072348_carabinieri-1

Tentano di rubare barre di alluminio da un cantiere edile: nei guai due giovani ventenni

Villa Literno - Stavano caricando in una Fiat Seicento diverse barre di alluminio asportate in un cantiere quando sono intervenuti i carabinieri che li hanno arrestati. Dovranno rispondere del reato di "furto aggravato in concorso" i due giovani...

Stavano caricando in una Fiat Seicento diverse barre di alluminio asportate in un cantiere quando sono intervenuti i carabinieri che li hanno arrestati. Dovranno rispondere del reato di "furto aggravato in concorso" i due giovani, poco più che ventenni, fermati, nel pomeriggio odierno, dai militari del Comando Stazione di Villa Literno. MENALE Marco, cl. 90 e MENNILLO Silvio, cl. 92, entrambi di Casal di Principe, sono stati colti in flagranza di reato, proprio mentre caricavano a bordo della loro autovettura le 50 barre di alluminio per intelaiature di infissi prelavate da un cantiere edile in via Po', a Villa Literno. I carabinieri che li hanno bloccati, all'interno della loro autovettura, hanno rinvenuto anche vari attrezzi da scasso, sottoposti a sequestro. Gli arrestati, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento