Cronaca

Rapina con sparatoria a Pavia: arrestati nel casertano gli autori

Caserta - A distanza di quasi un anno, la polizia ha arrestato i presunti due autori materiali di una rapina compiuta a Pavia in una gioielleria insieme a due basisti. In provincia di Caserta sono stati bloccati A.B., 41 anni, algerino residente a...

061118_polizia-113

A distanza di quasi un anno, la polizia ha arrestato i presunti due autori materiali di una rapina compiuta a Pavia in una gioielleria insieme a due basisti. In provincia di Caserta sono stati bloccati A.B., 41 anni, algerino residente a Trentola Ducenta (Caserta), e T.P., 33 anni, di Parete (Caserta): secondo gli investigatori sono stati loro ad entrare nel negozio. il primo, in particolare, è il rapinatore ferito dal titolare della gioielleria: a curargli le ferite sarebbe stato un medico compiacente. L'ordine di custodia cautelare, emesso dalla Procura di Pavia, ha raggiunto anche U.C., 50 anni, residente a San Donato Milanese ( Milano), fermato in un cantiere edile di Giussago (Pavia), e S.B.D.V. , 33 anni, residente a Melegnano ( Milano): per quest'ultimo sono stati disposti gli arresti domiciliari. Rimane a piede libero un complice, P.A., 49 anni, originario di Lusciano (Caserta) e residente a Milano, che è ricercato dalla polizia. La squadra mobile e' riuscita a risalire ai due presunti autori della tentata rapina e ai loro basisti grazie ad una complessa indagine per la quale si sono rivelate fondamentali le intercettazioni telefoniche, le immagini delle telecamere interne della gioielleria ed altri particolari ricostruiti dal paziente lavoro investigativo della polizia.
I banditi erano entrati nella gioielleria presentandosi come clienti, avevano immobilizzato il titolare Roberto Prina, 59 anni, e sua moglie Anna Cuzzoni, 49 anni. Il proprietario però era riuscito ad impugnare la sua pistola - che teneva nascosta sotto la cintura dei pantaloni - sparando contro uno dei due rapinatori che aveva risposto al fuoco ferendolo gravemente. I due malviventi a quel punto erano fuggiti a piedi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con sparatoria a Pavia: arrestati nel casertano gli autori

CasertaNews è in caricamento