Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Prima domenica d'estate a Napoli: scatta la moda degli scoglioni e della spiaggetta del Castel dell'Ovo e di Largo Sermoneta

Napoli - E' scoppiata l'estate napoletana e questa domenica tutte le spiagge e lidi cittadini sono stati presi d'assalto."Oltre ai luoghi che oramai sono gettonatissimi come i lidi di Bagnoli e Posillipo, la Gaiola e la spiaggia di Mappatella...

085316_scogli_napoli

E' scoppiata l'estate napoletana e questa domenica tutte le spiagge e lidi cittadini sono stati presi d'assalto."Oltre ai luoghi che oramai sono gettonatissimi come i lidi di Bagnoli e Posillipo, la Gaiola e la spiaggia di Mappatella beach alla Rotonda Diaz dotata già di docce comunali - raccontano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi e Gianni Simioli della radiazza - quest'anno registriamo una nuova tendenza quella del bagno sugli Scoglioni del castel dell'Ovo dove molti ragazzini e coppiette di innamorati amano ritrovarsi a prendere il sole o fare un tuffo. Inoltre alcuni anziani sono soliti raccogliere anche le cozze. Anche Mergellina è stata presa d'assalto. In particolare il lido di Largo Sermoneta però presenta delle cabine totalmente fatiscenti e ricoperte di lamiere arrugginite ma soprattutto e assurdamente c'è un cantiere navale sulla stessa spiaggia dove le persone e tante famiglie prendono la tintarella e si fanno il bagno. Una convivenza alquanto strana e pericolosa. Noi continuiamo a proporre al comune di promuovere quanti più lidi pubblici dove fornire i servizi pubblici essenziali per spingere turisti e napoletani a godersi il mare ed il sole della città. Insomma viva tutte le mappatelle napoletane che fanno riconquistare alla popolazione il nostro mare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima domenica d'estate a Napoli: scatta la moda degli scoglioni e della spiaggetta del Castel dell'Ovo e di Largo Sermoneta

CasertaNews è in caricamento