menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
095325_rifiuti_bruciati

095325_rifiuti_bruciati

Brucia rifiuti speciali in un campo: arrestato 24enne

Villa Literno - Sulla s.p. 131 Trentola – Ischitella, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, per "combustione illecita di rifiuti" il cittadino del Burkina Faso Zeba Yacouba, cl. 1990, domiciliato in San...

Sulla s.p. 131 Trentola - Ischitella, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in flagranza di reato, per "combustione illecita di rifiuti" il cittadino del Burkina Faso Zeba Yacouba, cl. 1990, domiciliato in San Cipriano d'Aversa (CE). I militari dell'Arma hanno sorpreso e bloccato l'uomo subito dopo aver appiccato un incendio all'interno di un campo in stato di abbandono. La combustione ha interessato rifiuti speciali di varia tipologia, sversati illecitamente in tempi precedenti in quell'area. Le fiamme sono state domate dai Vigili del Fuoco di Aversa (CE). L'arrestato, invece, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della stazione di Villa Literno, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento