menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non si ferma all'alt e cerca di investire agenti di polizia: nei guai 24enne

Casapesenna - La Polizia di Stato del Posto Fisso Operativo di Casapesenna, nell'ambito dei predisposti servizi di controllo del territorio ha provveduto a denunciare in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria M.M. di anni 24...

La Polizia di Stato del Posto Fisso Operativo di Casapesenna, nell'ambito dei predisposti servizi di controllo del territorio ha provveduto a denunciare in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria M.M. di anni 24 , poiché resosi responsabile dei reati previsti e puniti dagli art. 336 -337 -116 C.P. ( resistenza violenza e minaccia al P.U. nell'esercizio delle sue funzioni - guida senza patente perché revocata.Infatti nella tarda serata del 14.u.s. in Villa Literno , M.M. alla guida di un'autovettura di grossa cilindrata percorrendo via Aversa a forte velocità , non si arrestava all'alt intimatogli dagli operatori di P.G. cercando di investirli, per poi darsi immediatamente alla fuga. Gli stessi Agenti dopo pochi minuti intercettavano l'auto fuggitrice ferma con le portiere aperte in via S.Maria a Cubito e nelle immediate vicinanze gli occupanti dell'auto che, alla vista degli Agenti per sottrarsi al controllo tentavano invano di dileguarsi, ma venivano immediatamente bloccati. Il conducente riconosciuto dagli Agenti veniva identificato e condotto negli Uffici del Posto Fisso Operativo di P.S. Casapesenna (CE) ove al termine delle incombenze di rito veniva denunciato alla competente A.G. per i reati sopra indicati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

  • social

    Nonna Rosa festeggia 101 anni: l'omaggio del sindaco | FOTO

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento