menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia e manda all'ospedale la moglie: in cella 52enne

Villa di Briano - I Carabinieri della stazione di Aversa hanno arrestato, in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni, Zaccariello Giuseppe, cl. 1962, del luogo. I militari dell'Arma, sono intervenuti in seguito alla...

I Carabinieri della stazione di Aversa hanno arrestato, in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni, Zaccariello Giuseppe, cl. 1962, del luogo. I militari dell'Arma, sono intervenuti in seguito alla denuncia sporta presso gli uffici della stazione Carabinieri di Aversa dalla moglie convivente, che ha riferito circa i continui e ripetuti episodi di aggressioni fisiche e verbali da parte dello Zaccariello, l'ultima delle quali avvenuta la sera precedente. Nella circostanza l'uomo, dopo averla minacciata di morte, l'ha colpita con pugni e calci al volto, procurandole lesioni giudicate dai sanitari del pronto soccorso dell'ospedale civile di Aversa guaribili in giorni 5 s.c.. L'arrestato, pertanto, è stato accompagnato presso l'abitazione del proprio fratello e sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento