Fa raccogliere nocciole su un terreno non suo: denunciato 34enne

Vairano Patenora - A Vairano Patenora (Caserta), a conclusione di una mirata attività d'indagine volta a contrastare l'impiego irregolare nel lavoro e lo sfruttamento della manodopera di cittadini extracomunitari, i carabinieri della stazione di...

081806_raccolta-nocciole

A Vairano Patenora (Caserta), a conclusione di una mirata attività d'indagine volta a contrastare l'impiego irregolare nel lavoro e lo sfruttamento della manodopera di cittadini extracomunitari, i carabinieri della stazione di Vairano Scalo (CE), hanno deferito in stato di libertà, un trentaquattrenne del luogo. Nella circostanza i militari dell'Arma hanno accertato che lo stesso aveva assoldato 7 extracomunitari, ospitati presso i centri di accoglienza temporanea dell'area e li aveva impiegati nei giorni 15, 16 e 17 scorsi, nella raccolta di nocciole presso un appezzamento di terreno non suo, sito in località Castracane di Vairano Patenora, e di proprietà di un ignaro imprenditore agricolo di Napoli. Il furto attuato è stato quantificato in circa 15 q. di nocciole per un valore complessivo di circa 6000 euro. Parte della refurtiva è stata recuperata e restituita all'avente diritto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento