Fa raccogliere nocciole su un terreno non suo: denunciato 34enne

Vairano Patenora - A Vairano Patenora (Caserta), a conclusione di una mirata attività d'indagine volta a contrastare l'impiego irregolare nel lavoro e lo sfruttamento della manodopera di cittadini extracomunitari, i carabinieri della stazione di...

081806_raccolta-nocciole

A Vairano Patenora (Caserta), a conclusione di una mirata attività d'indagine volta a contrastare l'impiego irregolare nel lavoro e lo sfruttamento della manodopera di cittadini extracomunitari, i carabinieri della stazione di Vairano Scalo (CE), hanno deferito in stato di libertà, un trentaquattrenne del luogo. Nella circostanza i militari dell'Arma hanno accertato che lo stesso aveva assoldato 7 extracomunitari, ospitati presso i centri di accoglienza temporanea dell'area e li aveva impiegati nei giorni 15, 16 e 17 scorsi, nella raccolta di nocciole presso un appezzamento di terreno non suo, sito in località Castracane di Vairano Patenora, e di proprietà di un ignaro imprenditore agricolo di Napoli. Il furto attuato è stato quantificato in circa 15 q. di nocciole per un valore complessivo di circa 6000 euro. Parte della refurtiva è stata recuperata e restituita all'avente diritto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, test positivo confermato dalle controanalisi. La 24enne ha incontrato 8 persone

Torna su
CasertaNews è in caricamento