menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
062656_Tariffe-cellulari

062656_Tariffe-cellulari

Rubano soldi e cellulari in un parco acquatico: in cella due ragazze

Cesa - I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato per furto Monetti Anna, cl. 1995, di Arzano (NA) e Infante Rosa, cl. 1992, di Casavatore (NA), entrambe con precedenti di polizia. I militari dell'Arma, durante un...

I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in flagranza di reato per furto Monetti Anna, cl. 1995, di Arzano (NA) e Infante Rosa, cl. 1992, di Casavatore (NA), entrambe con precedenti di polizia. I militari dell'Arma, durante un servizio perlustrativo, sono intervenuti all'interno del parco acquatico dove, le ragazze, avevano asportato denaro contante e telefoni cellulari dall'interno dei borselli di alcuni clienti occasionali, venendo prontamente bloccate. La refurtiva, per un ammontare di euro 500 è stata recuperata e restituita all'avente diritto. Le arrestate, invece, sono state accompagnate presso le proprie abitazioni e sottoposte agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi alla competente Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento