menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite tra nigeriani: sfasciano un autobus

Villa Literno - I Carabinieri della Stazione di Villa Literno hanno tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio OMOTI Osilama Destiny, cl. 83, nigeriano, residente a Benevento...

I Carabinieri della Stazione di Villa Literno hanno tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio OMOTI Osilama Destiny, cl. 83, nigeriano, residente a Benevento. L'uomo, in Piazza Garibaldi, nel corso di una lite con una connazionale, scaturita per futili motivi, ha infranto il vetro dell'autobus di proprietà della C.T.P, sul quale viaggiava, che copre la tratta Aversa - Castelvolturno. Nel tentativo di darsi alla fuga ha poi opposto resistenza nei confronti dei militari dell'Arma, nel frattempo giunti sul posto. L'uomo è stato bloccato ed arrestato. Nella mattinata odierna sarà giudicato per direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento